COMUNICATO STAMPA 1 Settembre 2021

Stanchi del silenzio sulla questione della qualità dell’aria nelle aule, i membri del Comitato Nazionale IdeaScuola hanno deciso di agire in modo diretto, scuola per scuola, e di sostenere  i propri soci nella richiesta di installazione di sanificatori d’aria attraverso una procedura chiara e semplice messa a punto da esperti legali e scienziati che aderiscono al comitato.

Il Comitato Nazionale IdeaScuola, composto da genitori e docenti con il sostegno di esponenti del mondo accademico e medico, da mesi chiede al Governo e ai Ministeri di competenza di aggiornare i protocolli di sicurezza nelle scuole e di occuparsi della messa in sicurezza degli ambienti scolastici intervenendo sulla ventilazione e la qualità dell’aria nelle scuole.

Il 27 Luglio 2021, è stata inviata una diffida formale alle Istituzioni preposte  (MI, Min Salute, CTS, ISS) ed agli interlocutori sindacali per l’adozione di un protocollo aggiornato e di misure di mitigazione adeguate per un anno scolastico in presenza ma con la garanzia della massima sicurezza possibile per tutto il personale scolastico, gli alunni e le loro famiglie.

Nell’ estenuante attesa che a livello minesterial si prendano provvedimenti adeguati all’attuale situazione pandemica, con alta contagiosità della variante Delta, mancata vaccinazione dei bambini sotto i 12 anni, rischio del calo del livello di immunizzazione per le categorie vaccinate a Gennaio/Febbraio, comprovati rischi del long covid anche in età pediatrica, e riservandosi di agire sia stragiudizialmente che giudizialmente per tutelare in tutte le sedi più opportune i diritti di alunni e personale scolastico, il comitato ha promosso un intervento che possa bypassare l’attuale situazione di stallo e portare ad immediati miglioramenti per la tutela della salute di alunni e docenti. 

Il comitato ha preparato un modello di richiesta che genitori, docenti o personale ATA possono utilizzare per richiedere ai Dirigenti Scolastici l’installazione di purificatori d’aria e rilevatori di CO2 nelle aule della propria scuola.

I purificatori d’aria sono stati inseriti, tra gli altri, nel Decreto Sostegni e nel Decreto Sostegni Bis quali dispositivi di mitigazione del rischio contagio Covid acquistabili da parte degli Istituti Scolastici.

Sono raccomandati dall’ISS: https://www.iss.it/documents/20126/0/Rapporto+ISS+COVID-19+12_2021.pdf/  e la loro efficacia è dimostrata da diversi studi nazionali ed internazionali e raccomandati da importanti Organismi Internazionali quali il CDC statunitense.

https://www.cdc.gov/mmwr/volumes/70/wr/mm7027e1.htm

https://www.cambridge.org/core/journals/infection-control-and-hospital-epidemiology/article/use-of-portable-air-cleaners-to-reduce-aerosol-transmission-on-a-hospital-covid19-ward/17C5199D3903ABD465017C34AA741826

Il Comitato IdeaScuola si è impegnato a sostenere i propri soci sia in caso di diniego all’installazione sia in caso di accoglimento, anche nella scelta dei dispositivi più idonei da acquistare. 

Per aderire al Comitato Nazionale IdeaScuola visitare il sito https://www.ideascuola.org/come-associarsi/ o scrive a  info.ideascuola@gmail.com

Roma, 1 Settembre  2021                                                                     Comitato Nazionale IdeaScuola

                                                                                                                                             Il Presidente

                                                                                                                              Avv. Roccodavide Guerra

Questa voce è stata pubblicata in ....., Rassegna stampa. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *